Skip to content
RicercaRicerca

Portauova fai da te FIMO

Portauova fai da te FIMO
Facile

Il design minimalista e la decorazione scandinava sono molto apprezzati, anche prima di Pasqua.
Con questi coniglietti pasquali realizzati con FIMOair basic e filo di rame puoi creare decorazioni semplici: per scaffali, come decorazioni da tavolo o come segnaposto. I dolci coniglietti di un sobrio e candido bianco e rame trendy non sono solo facili da preparare, ma sono anche davvero irresistibili.

Egg bunnies ▪ FIMO DIY | STAEDTLER

Istruzioni passo dopo passo

Arrotolare con le mani diverse sfere di FIMOair basic di circa 6 cm a forma di uovo. Appiattite il fondo sul piano di lavoro in modo che possano stare in piedi successivamente.

Consiglio: per ottenere una superficie liscia e uniforme, ripassarla un po' con le dita inumidite per eliminare piccole crepe o impronte.

Consiglio: i lavori avviati e i resti di materiale devono essere tenuti al riparo dai raggi solari e dal calore e conservati al chiuso in un contenitore ermetico.

Quindi modellare il filo di rame in orecchini a forma di coniglio. Per fare questo, piegare due anelli con le mani, premere al centro saldamente insieme con una pinza a punta piatta e tagliare le estremità 1 cm dietro l'anello centrale con una pinza mordente.

Dopodiché imprimere gli orecchini a forma di consiglio nella parte superiore delle uova sagomate. Lasciar asciugare i coniglietti all'aria per 24 ore a temperatura ambiente. Quando i conigli si sono asciugati bene, non resta che colorare i musetti con Lumocolor permanent duo e i coniglietti delle uova sono pronti.

Materiale necessario

Di cosa hai bisogno

ProdottoCod. articoloQuantità
FIMO®air 8100 FIMO air basic - FIMO®air basic Panetto bianco, 500 g 8100-0 1
Lumocolor® permanent duo 348 Marcatore con due punte - Marcatore colore nero 348-9 1

Hai bisogno anche di:

base liscia e pulita (ad es. piastra di vetro o piastrelle), filo di rame, pinza piatta, pinza mordente, recipiente con acqua

Adesso non hai tempo?

Scarica l'articolo in PDF!

Articolo (PDF)

Potrebbe interessarti anche: