Skip to content
Ricerca Ricerca

Imperfezione perfetta - Ciotola FIMOair fai da te

Imperfezione perfetta - Ciotola FIMOair fai da te
30 min Facile

Avete troppi ninnoli in giro? Magari così tanti anelli e orecchini che non riuscite mai a trovarne un paio abbinato? Vi capita spesso di sbagliare le chiavi o spesso non le trovate? O siete alla ricerca di un unico recipiente per contenere noci o altri piccoli oggetti? La soluzione ai vostri problemi è qui, con questa ciotola fatta in casa con la pasta da modellare FIMOair che si asciuga all'aria. La cosa migliore? La ciotola non deve essere modellata perfettamente: sono le imperfezioni a renderla speciale. Per essere molto wabi-sabi: "Nulla dura, nulla è finito e nulla è perfetto". Quindi iniziamo! È facile. FIMOair si asciuga facilmente all'aria e le ciotole possono essere realizzate in meno di un'ora.

Video tutorial

Visualizza video

Questo video viene messo a disposizione tramite il provider terzo YouTube, un servizio di Google. Acconsenti all'utilizzo dei servizi Google su questo sito web per visualizzare video su Youtube. Puoi anche fornire il tuo consenso solo per questo video:

Abilita YouTubeMostra solo questo video

I dettagli sono consultabili nella nostra informativa sulla privacy. Lì puoi anche revocare il tuo consenso. | Note legali

Materiale necessario

Di cosa hai bisogno

ProdottoCod. articoloQuantità
FIMO®air 8103 argilla da modellare autoindurente - Prodotto singolo, bianco, 250 g 8103-0 1
FIMO® 8711 Attrezzi per modellare - Astuccio di plastica con 4 differenti attrezzi per modellare 8711 1
FIMO® 8700 05 Rullo in acrilico - Blister con rullo acrilico 8700 05 1

Hai bisogno anche di:

Carta da forno, piccole ciotole che servono per dare la forma

Istruzioni passo - passo

Stendere della carta da forno. Dividere quindi la pasta da modellare FIMOair in 2 parti. Per riuscire, in seguito, a dare meglio la forma circolare, formare due palline.

Usare il rullo acrilico per stendere le due  palline a forma di cerchio sulla carta da forno, fino ad ottenere uno spessore di circa 2-3 mm. Quanto più spessa è la pasta stesa, tanto più resistente sarà la ciotola.

Consiglio extra: per dare consistenza alla superficie, potete anche imprimere nella pasta, con il rullo in acrilico, delle texture, come ad esempio un pezzo di tessuto grezzo.

Ora sollevate con cautela la sfoglia quasi rotonda di FIMOair, posizionatela sopra o nella ciotola e assicuratevi che la pasta stesa si adatti alla forma della ciotola. Per ottenere il bordo ondulato, lasciate che i bordi si pieghino naturalmente in dentro e in fuori, creando l'aspetto imperfetto.

È possibile sperimentare forme, profondità e dimensioni diverse con le ciotole per creare diverse contenitori in FIMOair.

A questo punto, lasciate asciugare la vostra ciotola all'interno o sopra la sagoma del recipiente a temperatura ambiente per circa 24 ore. Per le ciotole  più spesse, l'asciugatura richiede un po' più di tempo. Una volta che si è asciugata bene, potete sollevare delicatamente. Fatto!

Adesso non hai tempo?

Scarica l'articolo in PDF!

Articolo (PDF)

Potrebbe interessarti anche: