Skip to content
RicercaRicerca

Creare modelli con FIMO leather-effect: 5 consigli per texture uniche

Creare modelli con FIMO leather-effect: 5 consigli per texture uniche

Grazie ai modelli è possibile realizzare originali accessori per gioielli, eleganti articoli decorativi o regali creativi ancora più belli con FIMO leather-effect. I motivi conferiscono alla pasta modellabile, dall’effetto “vera pelle”, un aspetto visivo accattivante e una sensazione tattile molto particolare. Creare è divertente e fa felici anche i nostri cari che ricevono gli accessori in dono. Con i motivi personalizzati, il regalo acquista un tocco personale. Desideri creare qualcosa con un look “vera pelle”? Adesso è possibile, con FIMO leather-effect! La pasta termoindurente è facile da lavorare ed è particolarmente adatta, ad esempio, per realizzare copertine di libri dal look “vera pelle”. La superficie della pasta modellabile ha l’aspetto della “vera pelle” fin dall’inizio. Inoltre, questa superficie può essere ulteriormente abbellita, grazie a diversi suggerimenti. Come si realizzano autonomamente i motivi FIMO leather-effect per personalizzare le copertine dei libri e altri oggetti?

Buono a sapersi: La pasta FIMO leather-effect può essere utilizzata per creare motivi diversi, come descritto in questa guida, ma si può anche tagliare, forare, lavorare a stampo.

FIMO leather-effect – 4 tips for special surface structures - FIMO BASICS Tutorial

Guida ai modelli FIMO leather-effect: crea bellissime superfici dal look “vera pelle”

Con i prodotti FIMO modellare e creare è sempre un’esperienza unica. Nella pasta modellabile termoindurente con effetto “vera pelle” è possibile aggiungere motivi ancora prima che la pasta si sia indurita. Ad esempio è possibile realizzare splendidi accessori DIY dal look “vera pelle”, oppure gioielli in similpelle, ad esempio con il look terrazzo. Potrete dare libero sfogo alla vostra creatività con punti, righe, motivi stampati. Le superfici in similpelle e la loro modellatura sono pensabili in ogni forma e colore e possono essere create secondo le proprie preferenze. Di seguito vengono illustrate in dettaglio le svariate possibilità di realizzazione delle superfici.

Aggiungere puntini nella pasta modellabile FIMO

FIMO leather-effect: Aggiungere puntini nella pasta modellabile FIMO

Una sfoglia di FIMO leather-effect non indurita, può essere facilmente decorata con puntini. Questa procedura viene eseguita prima dell’indurimento: stendere un cordoncino sottile di FIMO leather-effect e tagliare piccoli pezzi con una lama. Lavorare i pezzettini fino a farli diventare delle palline e posizionarli sulla sfoglia stesa di FIMO leather-effect nei punti desiderati. Infine coprire la sfoglia con carta da forno e lisciare con il rullo in acrilico. Lavorare le palline nella sfoglia per creare meravigliosi puntini. L’effetto “vera pelle” si evidenzia maggiormente “stretchando” delicatamente la sfoglia in direzioni opposte tra loro.

Creare un motivo a strisce dal look “vera pelle”

La realizzazione del motivo a strisce è simile a quello dei puntini: Dapprima stendere la sfoglia di FIMO leather-effect, su cui verranno poggiate le strisce. Poi, stendere una seconda sfoglia e tagliarla in strisce uniformi. Posizionare le strisce tagliate sulla sfoglia di base. Poggiarvi sopra della carta da forno e aggiungere uniformemente le strisce con il rullo acrilico. “Stretchando” delicatamente la sfoglia, si evidenzia maggiormente l’effetto “vera pelle”. Lasciatevi ispirare dalle nostre istruzioni creative e realizzate voi stessi ad esempio splendidi portachiavi in FIMO leather-effect dal look a strisce.

FIMO leather-effect: Creare strisce dal look “vera pelle”

Goffratura del FIMO leather-effect

Imprimere motivi su FIMO leather-effect

Per imprimere un motivo sul FIMO leather-effect serve anzitutto una sfoglia FIMO non indurita, come base di partenza e poi sarà possibile imprimere stupendi motivi con diversi stampini o texture. Per farlo, poggiare stampini/texture sfoglia FIMO leather-effect non indurita e inserire uniformemente il motivo con un rullo in acrilico. Il bordo in eccesso può essere rimosso con una lama FIMO. A questo punto la sfoglia FIMO è pronta per essere indurita.

Decorare l’effetto “vera pelle” con i timbrini

Con i timbrini è facile decorare la superficie della pasta modellabile. Serve nuovamente una sfoglia non indurita come base. Adesso selezionare un timbrino e premerlo sulla sfoglia FIMO leather-effect. Il bordo in eccesso può essere rimosso con una lama o con un coltello. Adesso la pasta decorata con il timbrino può essere indurita in forno.

FIMO leather-effect: Decorare l’effetto “vera pelle” con stampini

Colorare la pasta modellabile “effetto pelle”

FIMO leather-effect DIY cover di un taccuino

Note o finiture di particolare bellezza possono essere realizzate con  FIMO liquid sul FIMO leather-effect indurito. Qui ci sono svariate possibilità: da un lato è possibile applicare linee, punti o simili con il pratico dispensatore del flacone. Poi l’oggetto deve essere nuovamente indurito e si otterrà un accattivante effetto 3D. Questa applicazione è indicata anche nel nostro suggerimento creativo per la cover di un taccuino.

FIMO leather-effect superficie con FIMO liquid

È inoltre possibile aggiungere, ad esempio, lettere stampate. Dopo avere indurito FIMO leather-effect, riempire uniformemente gli avvallamenti e rimuovere accuratamente gli eventuali residui con un panno umido. Se il colore di FIMO liquid finisce fuori dal motivo sul FIMO, lo si può rimuovere con un panno umido. Tuttavia non è privo di residui, ma se lo si distribuisce uniformemente, ne risulta un bell’effetto patina. Lasciare nuovamente solidificare in forno l’oggetto FIMO a 130°C per 20 minuti.

Buono a sapersi: Se si desiderano informazioni approfondite o le istruzioni per l’uso di FIMO liquid, scansionare il codice QR stampato sul flacone.

Potrebbe interessarti anche: