Skip to content
RicercaRicerca

Penne a china

Penne a china

Una tecnica molto diffusa nell’ambito professionale e artistico è il disegno a china. I moderni tubetti di scrittura in metallo cromato rendono la punta della penna a china stabile e ne fanno uno strumento eccezionale per architetti e disegnatori tecnici. Tra i prodotti non trovate solo penne a inchiostro di china ricaricabili e Il rispettivo inchiostro di china china da disegno, ma anche gli accessori abbinati per realizzare lavori impeccabili.

Penne a china di alta qualità e Inchiostro di china per realizzare lavori professionali

Disegnatori tecnici, architetti, cartografi e artisti le usano molto: penne a china di alta qualità per disegnare e realizzare lavori professionali. Mentre un tempo si usava il tiralinee per disegnare con la china, oggi esistono le penne a china con tubetto di scrittura in metallo cromato per la massima precisione.

La penna a china STAEDTLER Mars matic

STAEDTLER Mars matic è eccezionale per disegnare con l’inchiostro di china su cartoncino e carta da disegno, in quanto presenta le seguenti caratteristiche:

  • Un sistema di distribuzione consente l’emissione uniforme dell‘inchiostro di china.
  • l‘inchiostro di china non secca perché il cappuccio è dotato di duplice guarnizione ermetica.
  • La penna a china è disponibile in 14 diverse larghezze di tratto e quindi si adatta bene alle singole esigenze.
  • Contrassegno colorato delle larghezze di tratto secondo ISO e DIN.
  • La penna a china è adatta per lavorare su carta da disegno e carta trasparente, così come pellicole da disegno opache utilizzando l’inchiostro di china da disegno 745 M-9.

Come arriva l‘inchiostro di china sulla carta?

Un canale all’interno della penna garantisce una stabilizzazione della pressione ottimale. Al tempo stesso un peso mobile controlla il rilascio uniforme dell’inchiostro di china da disegno sulla carta attraverso un tubicino che si trova sulla punta. Il risultato è una larghezza di tratto costante determinata dal diametro del tubicino. L‘inchiostro di china presenta le seguenti caratteristiche:

  • L‘inchiostro di china è un liquido acquoso contenente pigmenti colorati, principalmente fuliggine nera.
  • L‘inchiostro di china è:
    - Resistente all'acqua
    - Resistente alla luce
    - Riproducibile molto facilmente

Inchiostro di china ricaricabile per disegnare

Quando l‘inchiostro di china è esaurito, è possibile ricaricarlo mediante due sistemi:

  • Cartucce di ricambio nere a sostituzione rapida e facile.
  • Flaconcini da 22 ml nei colori nero e rosso.

Consiglio: l’inchiostro di china nera 745 M2-9 è adatta anche per le pellicole. Il colore rosso ha il vantaggio che è facilmente riproducibile e quindi è perfetto per realizzare copie.

Importante: Se non si disegna con l‘inchiostro di china per un periodo di tempo prolungato, è necessario svuotare la penna e pulirla, altrimenti ad un uso successivo non scriverà. Si consiglia di far scorrere dell’acqua attraverso la penna e agitare. Provare a scrivere per verificare se tutto l’inchiostro di china è uscito dalla penna, ripetendo più volte questa operazione fino a quando la penna non lascia più alcuna traccia sulla carta. Lasciare la penna in posizione orizzontale. L’inchiostro di china da disegno deve essere consumato entro 2 anni.

Consiglio: Per lavorare con un  compasso serve una filettatura per il fissaggio della penna. È necessario che la punta da disegno sia perpendicolare alla carta. Si consiglia un compasso speciale per penne a china come Mars professional 555 03.

I prodotti di altri fabbricanti non sono sempre compatibili tra loro.

Con i giusti strumenti avrete un set completo da disegno tecnico per l’ufficio, il lavoro o per corsi speciali.