Skip to content
RicercaRicerca

Pennarelli

Pennarelli

Con il giusto pennarello non solo i bambini possono divertirsi a colorare ampie superfici. Anche gli adulti si possono divertire con il giusto strumento per colorare, perché il pennarello entusiasma, grazie ai suoi colori brillanti. Poiché l’inchiostro è a base d‘acqua, è facilmente lavabile dalla maggior parte dei tessuti. Nel nostro shop troverete una gamma selezionata di pennarelli adatti ai più svariati utilizzi, per piccoli e grandi appassionati artisti. Cercate adesso il pennarello per le vostre esigenze e di ottima qualità.

Cosa sono i pennarelli?

I pennarelli esistono già dal 1952, quando Sidney Rosenthal li inventò negli Stati Uniti. Chiamò il suo primo articolo “Magic Marker”, tutt’oggi una vera e propria bacchetta magica per grandi e piccini. È disponibile Sono disponibili in una vastissima serie di colori intensi o pastello e adesso anche il pennarello nei colori fluo. Gli utilizzatori apprezzano particolarmente i pennarelli con punta sintetica per le loro caratteristiche:

  • Colori molto intensi
  • Lavabili sulla maggior parte dei tessuti
  • Ampia scelta di colori

Come si conservano i pennarelli?

I pennarelli vanno conservati in posizione orizzontale. Ecco perché i pennarelli con punta sintetica STAEDTLER Noris sono disponibili in un astuccio classico, da 6, da 10, da 12 o da 20 colori. Il nostro modello di punta, il pennarello triplus color è disponibile In STAEDTLER box da 6, 10 o 20 colori, oppure in un astuccio di metallo da 15, 30 o 50 colori. Solitamente i pennarelli sopportano forti sbalzi di temperatura. Potete quindi portarli con voi in vacanza per farli usare ai vostri bambini, oppure tenerli in tasca per usarli nel tempo libero.

Come si ricaricano i pennarelli?

Quando i vostri pennarelli si sono esauriti, il trucco ormai noto di ricaricarli con l’acqua non funziona granché. La gamma STAEDTLER di pennarelli è tuttavia stabile a lungo, e quindi non è necessario comprare spesso i vostri colori preferiti.

Cosa fare quando il pennarello si è seccato perché ci si è dimenticati di mettergli il cappuccio? In questo caso si può cercare di inumidire nuovamente il pennarello con un po’ di acqua. Ma questa operazione non sempre funziona. Quindi ricordatevi sempre di applicare regolarmente il cappuccio ai pennarelli che avete usato, per poterne sfruttare a lungo i loro colori intensi.

Consiglio: I pennarelli con punta sintetica STAEDTLER Noris, così come i triplus color, sono dotati del particolare sistema “Dry Safe”: i pennarelli possono rimanere aperti per giorni, senza seccare.

Quando si usano i pennarelli?

PennarelliAmbiti d'impiegoVantaggi
Pennarelli con punta sintetica STAEDTLER Noris 
  • Colorare
  • Scrivere
  • Disponibili come set da usare in classe da 144 pezzi in 12 colori
 
 
  • Punta stabile
  • Dry Safe
  • Fino a 24 colori
 
Pennarelli con punta sintetica STAEDTLER Noris jumbo 
  • Per colorare ampie superfici, ideali per le piccole mani dei bambini
  • Disponibili anche come set di pennarelli per la classe
 
 
  • Punta bloccata
  • Facilmente lavabili su numerosi tessuti
 

STAEDTLER triplus color

 
  • Colorare 
  • Scrivere
 
 
  • Punta stabile
  • Dry Safe
  • Facilmente lavabili dalla maggior parte dei tessuti
  • Disponibili nel pratico STAEDTLER box
  • Fino a 48 diversi colori

    Consiglio: I pennarelli STAEDTLER triplus color hanno un design triangolare, pratici da tenere tra pollice e indice. In questa posizione non serve esercitare una grande forza per tenere fermo il pennarello. I pennarelli con fusto triangolare sono quindi ideali per chi inizia a scrivere e disegnare, ma anche per chi scrive molto.

 

Consiglio: Se vi siete appassionati ai mandala, oltre a un paio di belle immagini, vi servono anche i giusti accessori: dalle  matite colorate alle matite in grafite fino ai  fineliner, potete utilizzare tutti gli strumenti da scrittura secondo i vostri gusti. I pennarelli sono particolarmente adatti per colorare i mandala, perché garantiscono un tratto molto preciso. Inoltre hanno colori molto intensi e una distribuzione omogenea del colore.

Come vengono realizzati i pennarelli?

  1. L’involucro del pennarello viene realizzato in granulato di plastica e pressato nella forma desiderata. 
  2. I fusti dei pennarelli vengono stampati con nome, produttore e tipo di colore. 
  3. All’interno del fusto viene inserito un nucleo morbido che funge da portainchiostro. Inoltre il pennarello viene dotato di punta e tappo.
  4. Una macchina inietta circa 1,5 grammi di inchiostro nel portainchiostro. Per compiere questa operazione, devono essere seguite determinate regole: L’inchiostro non deve essere tossico. In questo modo se un bambino ad esempio si mette il pennarello in bocca, non succede niente.

Sul pennarello viene applicato un tappo che ne impedisce l’essiccazione.