Skip to content
RicercaRicerca

Gessetti, pastelli a cera e pastelli a olio

Gessetti, pastelli a cera e pastelli a olio

Con i gessetti si mettono su carta colori brillanti e si possono realizzare disegni molto artistici. Soprattutto con i gessetti soft pastel, perché si possono cancellare completamente e consentono di creare sfumature di colore ad effetto. Ma anche i più piccoli possono iniziare a fare i primi esperimenti con i pastelli a cera, sviluppando la giusta sensibilità verso questo materiale. Cercate adesso nel nostro ricco assortimento di prodotti nello shop STAEDTLER. Scoprite le numerose possibilità per colorare e disegnare con i gessetti.

Gessetti di qualità dai colori brillanti

Per realizzare i gessetti si usano pigmenti di colore che vengono pressati o fusi con un legante nella forma desiderata. In base alla quantità di legante aggiunta durante la fabbricazione del gessetto, questo assume una consistenza più o meno polverosa. I pastelli morbidi a olio, rispetto ai gessetti soft pastel, sono privi di polvere poiché contengono olio che permette al colore di aderire più facilmente alla carta. Al contrario, la caratteristica dei gessetti soft pastel è l’applicazione del colore più “polverosa”, che consente all’artista di stendere e sfumare il colore sulla carta.

Come utilizzare correttamente i gessetti morbidi

I gessetti soft pastel STAEDTLER karat sono disponibili nella forma quadrata. Il vantaggio risiede nel poter colorare non solo tenendo il gessetto dritto, ma utilizzando anche i bordi per dare note particolari. Inoltre, i gessetti soft pastel presentano anche le seguenti caratteristiche:

  • Dopo l’applicazione possono essere sfumati con le dita. In questo modo è possibile creare nuovi colori e realizzare nuove sfumature di colore. 
  • I colori sono molto coprenti.
  • Il risultato finale è setoso e opaco.
  • I colori dei gessetti hanno una intensa luminosità.
  • I gessetti sono rivestiti da una fascetta di carta, in modo tale da non sporcarsi le mani.
  • Sono estremamente resistenti alla rottura.

Un aspetto da considerare quando si colora con i gessetti:

  • Per sfumare usare sempre le dita e mai un panno o simile. L’utilizzo di un panno asporterebbe troppo colore, impolverando il foglio.
    Consiglio: STAEDTLER offre speciali sfumini che consentono di realizzare effetti colore particolari.
  • Per ombreggiare, applicare i colori scuri su quelli chiari.
  • Se si desidera applicare più di due colori sovrapposti, questi devono essere precedentemente fissati. Questo è il presupposto per cui i gessetti dispongono di sufficiente aderenza (altrimenti gli altri strati di colore non resisterebbero).
  • Quando i gessetti soft pastel si mescolano, il risultato è spesso di minore intensità. Per evitarlo, occorre munirsi di un set di gessetti con almeno 12 colori.
  • Dopo l’utilizzo del gessetto, è necessario spruzzare un fissativo sul proprio lavoro, altrimenti i pigmenti colorati si staccano dalla carta.

Come utilizzare correttamente i pastelli a olio

Il pastello a olio contiene una determinata percentuale di grasso che gli permette di aderire molto bene su tutte le superfici lisce. Per questo motivo, rispetto ai gessetti morbidi, si sfuma con maggiore difficoltà.

  • I colori dei pastelli a olio sono meno brillanti di quelli dei gessetti morbidi. Ciò dipende dal fatto che la carta, a causa della consistenza del pastello, riluce di meno. 
  • Questi pastelli sono pertanto indicati soprattutto per la realizzazione di sfondi.
  • I pastelli a olio non devono essere fissati.

Consiglio: I bambini amano colorare con i pastelli. I pastelli a olio di STAEDTLER sono disponibili anche nel formato jumbo. Sono particolarmente adatti alle piccole mani dei bambini per colorare superfici ampie. Si possono utilizzare per colorare, ricolorare e anche per la tecnica a graffio.

Per le scuole esiste anche la scatola di pastelli composta da 144 pezzi in 12 diversi colori.

Prime prove e grande divertimento con i pastelli a cera

I bambini sono affascinati dall’idea di mettere su carta forme e colori. Le prime prove iniziano già all’asilo con i pastelli a cera. Questi pastelli sono particolarmente resistenti alla rottura. Pertanto sono adatti a bambini piccoli che talvolta premono eccessivamente perché non hanno ancora sviluppato perfettamente la motricità fine.

Si possono utilizzare diverse tecniche:

  • Encausto
  • Tecnica a goccia
  • Graffito
  • Tecnica con il ferro da stiro

Poiché i pastelli a cera sono utilizzati a scuola molto frequentemente, quelli di STAEDTLER sono dotati di uno spazio su cui apporre il proprio nome. In questo modo i bambini evitano di scambiarsi tra loro i singoli colori.

Per i piccoli artisti è anche disponibile una gamma di pastelli a gel. Sono molto facili da usare. È sufficiente togliere il tappo, estrarre la mina e disegnare. I bambini possono usare le pastelli a gel su vetro e altre superfici lisce.